Milano, 3 dic. (LaPresse) – Il forte rimbalzo economico dell’Italia sta migliorando i conti pubblici. Lo afferma Fitch, che rivede al ribasso la previsione per il deficit del 2021 all’8,9% del Pil dall’11,4% dell’ultima previsione e il rapporto tra debito pubblico e Pil “scenderà probabilmente al di sotto del 154% entro la fine del 2021”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata