Milano, 3 dic. (LaPresse) – “Il Comitato nazionale vaccinazioni ha rivisto i dati con la mutazione Omicron e ha deciso di somministrare la terza dose di richiamo a tutti i cittadini dai 18 anni in su tre mesi dopo la seconda dose”. Lo ha annunciato Marios Themistokleous, segretario generale della sanità della Grecia, citato dai media greci.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata