Roma, 3 dic. (LaPresse) – “Il lavoro che ci aspetta è ancora lungo e difficile. Ci confortano i risultati positivi, sia sul piano sanitario che su quello economico. Ma è solo l’inizio e il pericolo di nuove crisi rimane dietro l’angolo. Nuove minacciose varianti del Covid possono vanificare molto del lavoro svolto. Per questo occorre la massima prudenza, accelerando al massimo la campagna dei vaccini e facendo rispettare con rigore le altre misure”. Così il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, nel messaggio inviato all’assemblea nazionale dell’Udc letto dal coordinatore nazionale degli azzurri, Antonio Tajani.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata