Torino, 3 dic. (LaPresse) – “Se verrà confermato dall’operazione che l’infortunio sarà lungo è chiaro che potrebbe esserci bisogno di un intervento, ma lo faremo solamente per cercare di migliorare la squadra. Non vale per noi il discorso di cambiare per cambiare, vale cambiare per cercare di migliorare. Questo discorso vale se ci sarà bisogno, ma speriamo di no”. Lo ha detto il tecnico del Milan Stefano Pioli in conferenza stampa alla vigilia della gara di campionato con la Salernitana a proposito dell’infortunio di Simon Kjaer. “Gli siamo molto vicini, siamo preoccupati per la sua situazione ma consapevoli e sicuri che tutto andrà bene – ha aggiunto – E’ una persona forte e un giocatore forte”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata