Roma, 2 dic. (LaPresse) – “Dopo l’elezione del capo dello Stato, indipendentemente da chi verrà scelto, porrò il tema delle elezioni anticipate. Oltretutto, trovare un altro ‘coniglio dal cilindro’, che peraltro non è Mario Draghi… signori, facciamo finta di essere ancora una democrazia”. Lo dice la leader del FdI, Giorgia Meloni, durante la registrazione di ‘Porta a porta’, che andrà in onda stasera su Rai1. “Il mandato di Draghi è legato a quello di Mattarella, lo scenario così cambia e il tema delle elezioni anticipate va posto”, aggiunge.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata