Roma, 2 dic. (LaPresse) – “Ho ricevuto con grande piacere e profonda gratitudine il messaggio che ha voluto indirizzarmi al momento della partenza per un Viaggio Apostolico nel cuore del Mediterraneo, sulle cui sponde, lungo il corso dei secoli, si sono incontrati e confrontati popoli e culture in un processo di reciproco arricchimento. In un crocevia di tale fondamentale importanza è necessario l’impegno di tutti affinché le ragioni della pace, dell’accoglienza e del mutuo intendimento prevalgano su logiche che alimentano le violazioni alla dignità della persona e ai suoi diritti fondamentali”. Così il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in un messaggio a Sua Santità Papa Francesco,in occasione del suo viaggio a Cipro. “Voglia accogliere, Santità, le espressioni della mia massima considerazione e il più cordiale augurio di buon viaggio”, conclude.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata