Roma, 29 nov. (LaPresse) – Abbiamo chiesto “un rafforzamento del personale scolastico che è stato assunto in emergenza, dei precari della sanità. Aiuto a tutti i comuni che sono in grossa difficoltà, soprattutto per la parte progettuale e di accesso a quelli che sono i bandi e i progetti del Pnrr. Quindi una serie di proposte che vanno tutte nella direzione di rafforzare la coesione sociale e rendere questo Paese sempre più innovativo e al passo con il futuro”. Così la capogruppo del M5S al Senato, Mariolina Castellone, al termine dell’incontro della delegazione Cinquestelle a Palazzo Chigi sulla manovra con il premier, Mario Draghi, il ministro dell’Economia, Daniele Franco, il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Federico D’Incà, il capo delegazione pentastellato al governo, Stefano Patuanelli, e il capogruppo alla Camera, Davide Crippa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata