Roma, 26 nov. (LaPresse) – Friuli Venezia Giulia e Marche superano la soglia di attenzione del 10% delle terapie intensive. E’ quanto si legge nel monitoraggio settimanale dell’Iss. Il Friuli si attesta al 16& le Marche all’11%. Al 10% c’è la provincia autonomia di Bolzano. Per quanto riguarda l’area medica, dove la soglia è fissata al 15%, sopra soglia ci sono sempre il Friuli Venezia Giulia al 19,5% e la provincia autonoma di Bolzano al 16,2%.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata