Roma, 25 nov. (LaPresse) – “Se la bozza d’intesa tra partiti di maggioranza in materia fiscale dovesse essere confermata, saremmo in presenza di scelte che suscitano forte perplessità perché senza visione per il futuro dell’economia del nostro Paese”. Così Confindustria in una nota.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata