Roma, 16 nov. (LaPresse) – “Nel 1971, quando Confesercenti è nata, l’occupazione nei nostri settori era il 19% di quella complessiva. Nel 2021, ha raggiunto il 30%. Le nostre imprese hanno anche contribuito in modo rilevante non solo alla crescita dell’occupazione femminile, ma allo sviluppo dell’imprenditorialità e della presenza attiva delle donne nella società e nella rappresentanza.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata