Roma, 28 ott. (LaPresse) – “Il rifinanziamento del reddito di cittadinanza prevede un meccanismo che spinge di più alla ricerca di lavoro e sono stati inseriti incentivi per le imprese che assumono i percettori, sono stati incrementati i controlli e prevista la perdita del beneficio dopo il secondo rifiuto”. Così il ministro del Lavoro Andrea Orlando in conferenza stampa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata