Roma, 28 ott. (LaPresse) – Chi assume a tempo indeterminato – senza aver licenziato nei sei mesi precedenti – lavoratori in cassa integrazione straordinaria ottiene un bous mensile per 12 mesi pari al 50% dell’assegno di Cigs che sarebbe stato corrisposto al lavoratore. Lo prevede la bozza di manovra all’esame del Cdm.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata