Roma, 28 ott. (LaPresse) – Per favorire l’adeguamento del sistema produttivo nazionale alle politiche europee in materia di lotta ai cambiamenti climatici è istituito nello stato di previsione del Ministero dello sviluppo economico il Fondo per la transizione industriale con una dotazione di 150 milioni di euro a decorrere dall’anno 2022. E’ quanto si legge nella bozza di manovra all’esame del Cdm.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata