Torino, 24 ott. (LaPresse) – Max Verstappen ha vinto il Gp degli Stati Uniti di Formula 1, precedendo Lewis Hamilton al termine di una gara tiratissima, che ha visto il pilota britannico arrivare a meno di un secondo dall’olandese dopo una gara rimonta. Completa il podio Sergio Perez con l’altra Red Bull. Quarta piazza per Charles Leclerc, settimo l’altro ferrarista Carlos Sainz. Nel mezzo ci sono la McLaren con Daniel Ricciardo, quinto, e la Mercedes di Valtteri Bottas, sesto. A punti anche Lando Norris (McLaren), Yuki Tsunoda (AlphaTauri) e Sebastian Vettel (Aston Martin). Verstappen in classifica mondiale allunga e adesso può contare su un vantaggio di 12 punti sul rivale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata