Bogotà (Colombia), 24 ott. (LaPresse/AP) – “È il colpo più duro che inferto al narcotraffico nel Paese, paragonabile solo alla cattura di Pabolo Escobar”. Ivan Duque, presidente della Colombia, commentando l’arresto di Dairo Antonio Usuga, uno dei trafficanti di droga più ricercati della Colombia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata