Bruxelles, 22 ott. (LaPresse) – “Nessuno ha dubbi sul fatto che questo Governo sia europeista. Abbiamo detto sin dall’inizio che chi fa parte del governo deve rispettare il diritto dell’Ue”. Così il presidente del Consiglio Mario Draghi in una conferenza stampa al termine del Consiglio europeo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata