Roma, 22 ott. (LaPresse) – L’azzurro Jonathan Milan ha conquistato la medaglia d’argento nell’inseguimento individuale ai Mondiali su pista al ‘Velodrome’ di Roubaix, in Francia. In finale il campione europeo ha ceduto allo statunitense Ashton Lambie. L’azzurro ha chiuso con il tempo di 4’06″149 mentre Lambie ha chiuso in 4’06″060.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata