Bruxelles, 19 ott. (LaPresse) – “Per noi è una scelta di civiltà stare nell’Ue, siamo qui, questo è il nostro posto”. Lo ha detto il primo ministro polacco, Mateusz Morawiecki, nel suo intervento al dibattito sullo stato di diritto in Polonia alla plenaria del Parlamento europeo a Strasburgo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata