Roma, 19 ott. (LaPresse) – “Meno tasse sul lavoro, con un taglio del cuneo fiscale di almeno 7 miliardi, nessun ritorno alla Fornero e attenzione a lavoratori precoci e lavori usuranti, stretta sui furbetti del reddito di cittadinanza, più soldi per le indennità dei sindaci: la Lega al governo è una garanzia per famiglie, lavoratori e imprese”. Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata