Roma, 14 ott. (LaPresse) – “La rimozione dei Sussidi ambientalmente dannosi (Sad) ha un impatto su molti settori – osserva Cingolani – stiamo lavorando sui Sad; ne stiamo discutendo in ambito Cite con varie soluzioni. E’ un punto importante perché secondo la normativa europea vanno rimossi, tutti i Paesi ci stanno lavorando”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata