Roma, 12 ott. (LaPresse) – L’Aula della Camera approva il ddl per l’inserimento della tutela dell’ambiente in Costituzione; il provvedimento passa con 412 voti favorevoli, 1 contrario e 16 astenuti. In sostanza il testo – che contempla tre articoli – modifica gli articoli 9 e 41 della Carta. Il testo è stato già approvato da Palazzo Madama. Ma dal momento che si tratta di una modifica costituzionale, dovrà ripercorrere l’iter di approvazione in entrambe le assemblee legislative.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata