Milano, 10 ott. (LaPresse) – “L’obbligatorietà del vaccino è tra le possibilità, è nella Costituzione:in questo momento il Governo ha scelto un’altra strategia che sta portando risultati. Abbiamo inoltre un altro passaggio del 15 ottobre con il green pass per cui abbiamo il tempo di fare altre valutazioni”. Così il ministro della Salute Roberto Speranza a ‘Che tempo che fa’ su Rai3 ricordando che “l’Italia è stato primo paese in Ue a renderlo obbligatorio per sanitari e rsa, ma la strategia del governo è stato contenere la pandemia con il green pass: la scelta del governo ha prodotto risultati molto incoraggianti. Il modello che abbiamo scelto sta funzionando”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata