Milano, 9 ott. (LaPresse) – “Esprimo la mia solidarietà alle forze di polizia che, in una giornata difficile per l’ ordine pubblico, hanno agito con equilibrio e professionalità per fronteggiare intollerabili atti di violenza anche contro sedi delle istituzioni. Ho telefonato al segretario generale della Cgil, Maurizio Landini, al quale ho espresso la mia vicinanza per il gravissimo assalto che ha subito la sede del suo sindacato. Auspico che tutte le forze politiche esprimano ferma e incondizionata condanna contro inammissibili manifestazioni violente che, per la loro inquietante carica eversiva, nulla hanno a che fare con la legittima espressione del dissenso”. Così la ministra dell’Interno, Luciana Lamorgese.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata