Milano, 4 ott. (LaPresse/AP) – I mercati asiatici sono misti, con il benchmark di Hong Kong in calo di oltre il 2% dopo che le azioni del colosso immobiliare cinese Evergrande sono state sospese dalle negoziazioni. La società non ha detto perché, ma secondo fonti cinesi un’altra società avrebbe pianificato di acquisire l’unità di gestione della proprietà di Evergrande.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata