Roma, 2 ott. (LaPresse) – La video-inchiesta diffusa da Fanpage è “una polpetta avvelenata” a pochi giorni dal voto per le amministrative. Lo ha detto la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni a Vittoria. “Tre anni di giornalista infiltrato per mandare 10 minuti di video in onda nell’ultimo giorno di campagna elettorale per far sì che stesse sulle prime pagine nel giorno di silenzio elettorale in uno stato di diritto non accadrebbe – aggiunge – Comunque io continuo a chiedere ufficialmente al direttore di Fanpage di fornirmi tutte le 100 ore di girato di cui loro dispongono perché chiaramente mi interessa molto capire anche come si comportano i miei dirigenti. Però conosco abbastanza bene certe dinamiche per sapere che non mi posso fidare ciecamente di quello che viene tagliato e cucito su un video di 10 minuti”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata