Madrid (Spagna), 1 ott. (LaPresse/AP) – Cinquantasette persone sono morte nel tentativo di raggiungere le Isole Canarie dal Marocco su un’imbarcazione. Helena Maleno, fondatrice dell’organizzazione non governativa Walking Borders, ha twittato che le persone morte sono 28 donne, 17 uomini e 12 bambini. Contattati da Associated Press, né il servizio di soccorso marittimo spagnolo né i servizi di emergenza nelle Isole Canarie avevano informazioni sull’incidente segnalato. La rotta atlantica dalla costa occidentale dell’Africa alle Isole Canarie è diventata una delle più utilizzate e più letali per coloro che cercano disperatamente di raggiungere l’Europa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata