Roma, 1 ott. (LaPresse) – Greta ha ragione sul ‘bla, bla, bla’. Lo dice a LaPresse il presidente della Società meteorologica italiana Luca Mercalli, mettendo in evidenza che il suo è un messaggio “umile” sul clima; in cui si chiede di “ascoltare la scienza”, oltre al fatto che è una “posizione realistica” dal momento che finora si sono fatte “tante chiacchiere”. Ma, avverte Mercalli: la “situazione continua a peggiorare”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata