Memphis (Tennessee, Usa), 30 set. (LaPresse/AP) – Un ragazzo di 13 anni è stato colpito da uno sparo e ferito gravemente alla Cummings School di Memphis, nel Tennessee. La polizia ha arrestato il responsabile, un altro studente della scuola. La scuola è stata messa in lockdown e gli studenti sono stati portati in autobus in una chiesa vicina per riunirsi con i genitori. Il ragazzo ferito ha subito un intervento chirurgico in ospedale. Il sospettato è fuggito dalla scuola dopo la sparatoria, ma in seguito si è costituito in un distretto di polizia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata