New York (New York, Usa), 30 set. (LaPresse/AP) – Il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite ha votato all’unanimità per estendere la missione dell’Onu in Libia Unsmil fino al 31 gennaio, dopo le elezioni fissate al 24 dicembre. L’organismo mondiale è rimasto invece diviso sul ritiro di tutti i mercenari e le forze straniere dal Paese. La data di fine gennaio coincide anche con il termine del mandato dell’inviato speciale delle Nazioni Unite Jan Kubis.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata