Reggio Emilia, 30 set. (LaPresse) – Un operaio edile di 56 anni è morto cadendo da una impalcatura, da una altezza di 10 metri, allestita nell’abitazione. L’uomo è precipitato per cause ancora in corso di accertamento. L’incidente è avvenuto intorno alle 14, in uno stabile nella frazione Borzano di Albinea, nel Reggiano.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata