Milano, 28 set. (LaPresse) – Sarebbe stata una perdita di gas nel deposito di azoto dell’ospedale Humanitas Mirasole di Pieve Emanuele (Milano) a causare la morte dei due operai di 42 e 46 anni ritrovati senza vita. Lo confermano i carabinieri.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata