Roma, 27 set. (LaPresse) – “La politica estera della Germania si basa sulla nostra azione comune nell’Unione europea”, “garantire la democrazia e il progresso tecnico è possibile solo insieme. Una buona cooperazione all’interno dell’Ue è fondamentale”. Lo ha detto il candidato alla cancelleria dell’Spd Olaf Scholz in conferenza stampa, rispondendo alla domanda su quali potrebbero essere le sue priorità in politica estera se diventerà cancelliere della Germania.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata