Siena, 26 set. (LaPresse) – “Noi vogliamo il Patto sul lavoro e sulla crescita. Crediamo che la proposta del premier Draghi sia quella giusta, coinvolgendo sindacati e imprese. Tante sono le questioni che vorremmo che ci fossero dentro ma, se dovessi dire, la priorità assoluta è il lavoro per i giovani che oggi non c’è. I giovani se ne vanno, stage e precarietà sono il grande problema del nostro Paese, quindi un salario di ingresso e una possibilità di primo lavoro per i giovani che li stabilizzi sono il modo migliore per far ripartire l’Italia. Sarà uno dei punti per noi fondamentale”. Lo ha detto il segretario del Pd Enrico Letta, oggi a Chiusi (Siena), nel corso di un’iniziativa elettorale in vista delle elezioni Suppletive di domenica prossima.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata