Austin (Texas – Usa), 25 set. (LaPresse/AP) – Il Texas limita anche l’uso dei farmaci per gli aborti. Il governatore texano Greg Abbott ha lodato un’altra nuova legge sull’aborto che inasprisce i limiti sui farmaci che inducono l’aborto, creando un ulteriore livello di restrizioni a un mese dall’introduzione della legge che, nei fatti vieta l’interruzione di gravidanza nello Stato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata