Roma 25 set. (LaPresse) – “Tutto indica che saranno necessarie varie settimane per varare il nuovo governo” tedesco dopo il voto del 26 settembre, “tanto più che sembra inevitabile la formazione di una coalizione a tre partiti, perché due non basterebbero in nessuna combinazione a raggiungere la maggioranza parlamentare”. Lo ha detto a LaPresse Michele Valensise, presidente del Centro italo-tedesco Villa Vigoni e ambasciatore a Berlino dal 2009 al 2012, alla vigilia delle elezioni federali tedesche. “Quindi la trattativa per il governo si preannuncia lunga e laboriosa”, ha spiegato l’ambasciatore, ricordando che “nelle more resterà in funzione il governo Merkel”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata