Roma, 24 set. (LaPresse) – In Italia è vaccinato l’82% dei 20-29enni e il 67% dei 12-19enni. Così il presidente dell’Iss Silvio Brusaferro durante la conferenza stampa al Ministero della Salute, evidenzia il dato ‘importantissimo’ della forte crescita delle vaccinazioni tra i giovani.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata