Torre Santa Susanna (Brindisi), 24 set. (LaPresse) – Il cadavere di un uomo di 75 anni è stato trovato carbonizzato in contrada Tignola, alle porte del comune di Torre Santa Susanna (Brindisi). Stando a quanto si apprende, il pensionato questa mattina era uscito per raggiungere un appezzamento di terra nei pressi della strada provinciale che collega Santa Susanna a San Pancrazio Salentino (Brindisi). Qui avrebbe dato fuoco ad alcune sterpaglie e probabilmente ha perso i sensi dopo aver inalato il fumo ed è stato avvolto dalle fiamme. A dare l’allarme sono stati i familiari. Sul posto, i carabinieri. Il pubblico ministero della procura di Brindisi ha autorizzato la restituzione della salma alla famiglia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata