Milano, 22 set. (LaPresse) – Obbligo del green pass per accedere agli impianti sciistici di risalita, mascherine chirurgiche o Ffp2 negli spazi comuni e sugli impianti, capienza delle seggiovie al 100% ma cabinovie e funivie all’80%. È quanto stabilito dal protocollo per la riapertura delle aree sciistiche e per l’utilizzo degli impianti di risalita nelle stazioni e nei comprensori sciistici per sciatori non agonisti e amatoriali firmato oggi a Milano da Amsi (Associazione Maestri Sci Italiani), Col.Naz. (Collegio Nazionale Maestri di Sci), Federazione Italiana Sport Invernali, Anef (Associazione Nazionale Esercenti Funiviari) e Federfuni Italia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata