Venezia, 21 set. (LaPresse) – “Per Onichini si deve chiedere a livello nazionale, al Quirinale, la grazia. È l’unica via d’uscita perché è una sentenza passata in giudicato”. Lo ha detto Luca Zaia, presidente della Regione Veneto, parlando di Walter Onichini, in galera per aver sparato a un ladro che era entrato nella sua casa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata