Roma, 21 set. (LaPresse) – “Ho sempre visto grande sensibilità sul tema in molti gruppi parlamentari. Come M5S abbiamo presentato diversi emendamenti per innalzare la capienza e così hanno fatto altri partiti. Quindi, su questo l’arco parlamentare si è sempre espresso chiaramente, quantomeno le persone che hanno sensibilità verso lo sport. Ma è ovvio che la decisione ultima e finale sta sempre al governo, che aspetterà il parare Cts”. Lo dice a LaPresse il deputato M5S, Simone Valente, sottosegretario nel governo Conte I, commentando la possibilità che a fine mese venga deciso un incremento delle presenze negli stadi, ma anche nei cinema e nei teatri. “Io sono fiducioso – sottolinea – e concordo anche sull’obiettivo del 100%. È ovvio che non si può dire oggi, ma almeno bisogna avere una prospettiva: se i dati da qui a un mese andranno bene le cose, allora il 100% potrà diventare realtà”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata