Milano, 21 set. (LaPresse) – Il Pil globale dovrebbe crescere del 5,7% nel 2021 e del 4,5% nel 2022. E’ quanto stima l’Ocse nel suo ultimo Interim Economic Outlook. L’Europa registrerà “un forte rimbalzo”, spiega l’Ocse aggiungendo che “il risparmio stimolerà le prospettive di crescita nelle economie avanzate”. Il Pil globale “ha ora superato il livello pre-pandemia – prosegue l’Ocse -, ma permangono divari tra produzione e occupazione in molti Paesi”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata