Milano, 21 set. (LaPresse) – “Le politiche fiscali” dei Paesi dell’area Ocse “dovrebbero rimanere flessibili e dipendenti dallo stato dell’economia. Un ritiro prematuro e improvviso del sostegno politico dovrebbe essere evitato”, in quanto “le prospettive a breve termine sono ancora incerte”. E’ quanto si legge nell’Interim Economic Outlook dell’Ocse.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata