Oklahoma City (Oklahoma, Usa), 20 set. (LaPresse/AP) – Riprendono le iniezioni letali in Oklahoma. Dopo 6 anni di stop sono state infatti fissate le prime esecuzioni. La sospensione era stata decisa in seguito a una serie di incidenti riguardanti le esecuzioni. Nella lista delle sette esecuzioni figura quella di Julius Jones, arrestato per l’omicidio dell’uomo d’affari Paul Howell.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata