Milano, 20 set. (LaPresse) – Da parte degli Stati Uniti c’è stata una “mancanza di lealtà” per il patto Aukus. Lo ha denunciato il presidente del Consiglio europeo, Charles Michel, parlando con i giornalisti a New York, a margine dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite. L’Ue chiede a Washington un “chiarimento” per “cercare di capire meglio quali sono le intenzioni dietro” l’annuncio di un partenariato strategico tra Stati Uniti, Regno Unito e Australia, “perché è incomprensibile”, ha detto Michel.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata