Milano, 20 set. (LaPresse) – La Gkn Driveline Firenze ha “ricevuto notifica” del provvedimento del Tribunale di Firenze, sezione Lavoro, sulla causa promossa dalla Fiom Cgil nei confronti della stessa per la “presunta illegittimità della procedura” di licenziamento. Lo riporta l’azienda in una nota inviata al Mise, Ministero del Lavoro, alle sigle sindacali, alla Regione Toscana, all’Agenzia Regionale Impiego, Toscana, alla Città Metropolitana di Firenze e al Comune di Campi Bisenzio. Per questo, prosegue l’azienda, “diamo immediata esecuzione” alla revoca dei licenziamenti, si legge ancora.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata