Milano, 19 set. (LaPresse) – L’Australia ha avvisato la Francia di voler abbandonare l’accordo per la fornitura di sottomarini e del nuovo accordo Aukus con Regno Unito e Usa la sera prima “verso le 20.30”, e Parigi aveva “tutte le ragioni per sapere” che l’Australia aveva “profondi e seri timori” che la capacità dei sottomarini “non avrebbe soddisfatto i nostri interessi strategici”. Lo ha detto il premier australiano Scott Morrison in conferenza stampa, citato dai media locali. “Non mi pento della decisione di mettere al primo posto l’interesse nazionale australiano, non lo farò mai”, ha rimarcato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata