Roma, 18 set. (LaPresse) – “Il reddito di cittadinanza è una vergogna. E’ una vergogna che si diano fino a 780 euro a chi sta a casa senza lavorare quando dipendenti pubblici e privati prendono poco più di 1000 euro per lavorare 40 ore a settimana”. E’ metadone di stato dei grillini”. Lo dice la leader di Fdi, Giorgia Meloni, nel corso di un comizio a Piazza del Popolo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata