Firenze, 18 set. (LaPresse) – “Sono preoccupato per il settore digitale. L’Europa non ha un player che produce servizi in questo ambito. Il rischio è che se le risorse del Pnrr serviranno a comprare servizi in un altro Paese, importanti anche per i dati che custodiscono, entra in gioco il tema della sovranità del nostro continente in questa sfida”. Lo ha detto il ministro del Lavoro, Andrea Orlando, intervenendo a Empoli (Firenze) a un’iniziativa per i 120 anni della locale Camera del lavoro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata