Atene (Grecia), 16 set. (LaPresse) – “C’è stato un preventivo confronto in conferenza unificata, devo ringraziare i presidenti si Regioni, Anci e Upi perché abbiamo potuto accogliere alcune loro proposte ma abbiamo riscontrato una sostanziale condivisione sull’impostazione del decreto ma soprattutto vi è la consapevolezza che il green pass è uo strumento per tutelare gli spazi di libertà conquistati con grande fatica e le attività economiche. Noi ci auguriamo che ci possa essere anche un aumento delle attività aperte e una riduzione degli strumenti di rigidità utilizzati per combattere il virus”. Così il ministro degli Affari Regionali Maria Stella Gelmini in conferenza stampa al termine del Cdm.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata