Milano, 15 set. (LaPresse) – Il Dipartimento di Giustizia ha chiesto ai giudici di impedire al Texas di far rispettare la legge sull’aborto. Lo riporta il New York Times, sottolineando che la mossa ha inasprito la lotta tra l’amministrazione Biden e i funzionari statali del Texas su una legge che equivale a “un divieto quasi completo dell’aborto”. La nuova legge texana vieta l’interruzione di gravidanza dopo sei settimane.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata